sabato 8 maggio 2010

SAREBBE DOVUTO NASCERE...

il piccolo che ho perso sarebbe dovuto nascere in questi giorni.
Ma a togliere un pò di amaro cè una nuova dolce notizia.
Sono ancora in dolce attesa, dolce, amara, piena di paura, ma con tanta voglia di crederci ancora, fatta la prima eco, per ora tutto ok, ovviamente parto come gravidanza a rischio per quello che è successo, sono in cura con cardioaspirina come prevenzione.
Incrociate le dita per me.
Un grande ringraziamento a tutti quelli che mi hanno lasciato dei commenti di incoraggiamento in uno dei periodi più difficili della mia vita....o anche solo fatto una visita, non scrivo da un bel po...ma passo sempre a curiosare e le visite sono davvero tante.
Grazie a tutti
ciao
Emma

6 commenti:

  1. Emma credici...andrà bene questa volta e cerca soprattutto di essere tranquilla.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Certo che incrocio le dita per te!Vedrai che questa sarà la volta buona.Anch'io sono passata dall'esperienza negativa e poi,rimasta incinta di nuovo ho avuto nove mesi di gravidanza a rischio ma alla fine è nato mio figlio che adesso ha 13 anni.Stai tranquilla,quel che è stato è stato,ti faccio tanti auguri sinceri.Anna

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri di cuore.

    RispondiElimina
  4. che bello leggere ancora un tuo post e con una così bella notizia!!! Ogni tanto passavao di qua a curosare, ma non c'eri mai..Che dirti se non In bocca al lupo! cerca di stare tranquilla x quanto possibile e vedrai che andrà tutto x il meglio! ciaociao, mammaterrybis

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo... vedrai che questa volta andrà sicuramente meglio!
    Grazie per esserti iscritta tra i sostenitori del mio blog :)

    Riccardo
    Il Blog del Salmo69

    RispondiElimina
  6. Essere mamma è la più bella cosache ti possa capitare che ti cambia la vita. Per me una gravidanza andata bene, una gravidanza a camera cieca( si è formata la sacca ma non il bimbo...quindi raschiamento) l'ultima andata bene... ti capisco in bocca al lupo

    RispondiElimina